Riserva No Kill Torrente Evançon (Challand - Brusson)

Tipologia e principali caratteristiche della riserva di pesca

Il corso d'acqua, nella zona a riserva, ha pendenze limitate con sponde poco acclivi, che permettono facili accessi all’acqua e una morfologia particolare che vede l’alternanza di grosse buche a lunghi raschi (riffle). La riserva No Kill è stata istituita nell’anno 2016 in un tratto che da molti anni era gestito come tratto no kill, pertanto non è inusuale trovare esemplari di buona taglia. La buona vocazionalità ittica di questo tratto fluviale permette la naturale riproduzione della fauna ittica residente. Nel periodo tardo primaverile ed estivo l'acqua del torrente Evançon presenta la tipica opacità biancastra delle acque di fusione, fenomeno più ridotto nel torrente Graines che, non avendo bacino di alimentazione glaciale, spesso ha acqua limpide già in estate.

Tecniche e consigli di pesca

Nella riserva del torrente Evançon si pratica la pesca no kill alla trota.

Una delle caratteristiche interessante di questa riserva è la possibilità di praticare diverse tecniche di pesca, in virtù delle dimensioni variabili dell’alveo e della spiccata eterogeneità idromorfologica.

Nei mesi caldi è consigliato pescare in particolare nelle ore mattutine.

Non e possibile praticare la pesca con cattura ma vige l’obbligo di rilasciare il pescato.

Accessibilità e percorribilità riserva

La riserva no kill è posizionata tra Verres e Brusson, in un tratto facilmente raggiungibile della strada regionale.

Il confine di monte è situato in corrispondenza del ponte canale (in tubo) che attraversa il torrente 50 metri a valle della presa del canale irriguo, Comune di Brusson, mentre il limite di valle è in corrispondenza del ponte della località Allesaz (Comune di Challand-Saint-Anselme) dove è presente un parcheggio. Fa inoltre parte della medesima riserva no kill anche il tratto del torrente Graines che va dalla sua confluenza con il torrente Evançon, fino alle prime cascate che si incontrano risalendo verso monte. Lo sviluppo complessivo è di circa 2 km

La riserva è facilmente raggiungibile dalla strada regionale, l’accesso all’acqua è quasi ovunque agevole e le sponde sono per lo più percorribili.

In auto è raggiungibile da Verres seguendo la strada regionale per Brusson.

Aree di interesse presenti in zona

La riserva si trova nelle immediate vicinanze dell’abitato di Brusson che presenta numerose attrazioni ed è l’ideale per il riposo e il divertimento delle famiglie.

Poco più a monte c’è la riserva di pesca a cattura di Brusson, che permette di pescare sia in torrente che in lago. A fianco del lago si trova un’area attrezzata per pic-nic, un parco giochi e un ampio centro sportivo. Nelle immediate vicinanze è inoltre presente un campeggio.

Per maggiori informazioni cliccate QUI, PER VISUALIZZARE LA SEZIONE DEDICATA ALL'AREA