Festival del Porcino - Brisacup

All'insegna del re dei nostri boschi: il fungo porcino il 25 e 26 settembre a Lavarone troverai attività, degustazioni e un variopinto mercatino Slowfood, dove il piccolo e gustoso re sarà l’ospite d’onore; e per i più competitivi, con l’entusiasmante BRISACUP ci sarà l’occasione, da soli, con la famiglia o in compagnia di amici, di dimostrare il proprio “fiuto” e talento nello scovare i ben nascosti funghi sull'Alpe.

PROGRAMMA

SABATO 25 settembre 2021

BRISACUP INDIVIDUALE E A SQUADRE – competizione di ricerca e raccolta funghi

  • Dalle ore 16.00 alle 19.00 consegna pacchi gara presso la cassa della seggiovia Tablat a Lavarone Bertoldi

DOMENICA 26 settembre 2021

  • Dalle ore 7.00 alle 8.00 consegna pacchi gara presso la cassa della seggiovia Tablat a Lavarone Bertoldi
  • Ore 8.00 ritrovo presso il centro storico di Bertoldi per briefing pre gara
  • Ore 8.30 partenza BRISACUP gara individuale e a squadre dal centro storico di Bertoldi
  • Dalle ore 10:00 mercatino Slowfood ed esercenti locali presso il parcheggio degli impianti di risalita.
  • Ore 12.30 fine gara
  • Ore 15.00 premiazioni presso la cassa degli impianti e chiusura evento


DURANTE TUTTO L’EVENTO MENU’ A TEMA IN BAR E RISTORANTI

Costo: € 20,00 comprensiva di 3 giorni di permesso funghi oppure € 10,00 residenti in Trentino e possessori di abbonamento stagionale

ISCRIVITI QUI

Maggiori informazioni: presso gli uffici APT Alpe Cimbra 0464 724100 oppure inviando una mail a info@alpecimbra.it  

Obbligo del rispetto della normativa anti Covid-19: tutti i partecipanti di età superiore ai 6 anni devono indossare la mascherina di protezione.
Per partecipare all'evento è obbligatorio essere in possesso del green pass e presentarlo al momento dell'accredito.

Regolamento della 1° FESTIVAL DEL PORCINO - BRISACUP

Manifestazione di ricerca e raccolta del fungo porcino 
Lavarone - 25 e 26 settembre 2021

Art. 1 - Oggetto e principi ispiratori del concorso

La Proloco di Lavarone, con il supporto del Comune di Lavarone e dell’Apt Alpe Cimbra, organizza un evento denominato: "FESTIVAL DEL PORCINO - BRISACUP" MANIFESTAZIONE DI RICERCA E RACCOLTA DEL FUNGO PORCINO - LAVARONE (TN) 25 e 26 SETTEMBRE 2021. 

Gli obiettivi dell’evento sono: 

  • favorire forme di turismo rispettose dell'ambiente;
  • favorire attività outdoor che rafforzino il legame uomo - natura;
  • promuovere attività fisiche outdoor che abbiano un influsso benefico sulla salute umana.

 

Art. 2 - Comitato organizzatore

E' istituito un comitato organizzatore composto da n. 4 membri: 

  • 1 membro della Proloco di Lavarone
  • 1 membro dello Sci club Millegrobbe
  • 1 membro del Comune di Lavarone
  • 1 membro della Associazione Il Respiro degli Alberi

 

 

Art. 3 - Soggetti ammessi a partecipare al concorso

Il concorso è riservato alle persone fisiche in possesso di regolare documento d'identità; è ammessa la partecipazione dei minori previo consenso a norma di legge. 

 

Art. 4 - Modalità di partecipazione

I concorrenti dovranno iscriversi sul sito www.geoticket.it o direttamente presso gli uffici Apt Alpe Cimbra.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 19.00 del giorno 24 Settembre 2021

Le quote di iscrizione sono le seguenti: 

  • €. 20,00 per partecipante comprensiva di permesso funghi valido per 3 giornate
  • €. 10,00 per partecipante residente in provincia di Trento o possessori di abbonamento stagionale

Nel caso di iscrizione alla competizione a squadre dovrà essere effettuato, a cura del capitano della squadra, un unico versamento a copertura dell'importo complessivo 4 X 20,00 € indicando nel modulo il nome della squadra e il nome dei partecipanti. Nel caso in cui i membri delle squadre siano residenti in provincia di Trento o già in possesso di abbonamento stagionale il costo è di  4 X 10,00 €

L’iscrizione comprende: 

  • il tesserino giornaliero per raccolta funghi per i 3 giorni di manifestazione
  • la partecipazione alla gara;
  • il pacco gara

 

Art. 5 - Segreteria organizzativa evento

La segreteria dell’evento è allestita presso la cassa degli impianti di risalita a Lavarone Bertoldi

 

Art. 6 - Regolamento della gara

La manifestazione, in virtù dei principi ispiratori di cui all'ART. 1, è orientata principalmente quale competizione di raccolta funghi, ma qui volutamente abbinata ad attività che promuovano il rispetto dell'ambiente principalmente quale stimolo culturale ulteriormente rafforzato da spirito competitivo: a ciò viene affiancato il concetto di attività outdoor per rafforzare il legame uomo-natura. 

Sono previste le seguenti prove:

BRISACUP INDIVIDUALE – competizione di ricerca e raccolta funghi

I concorrenti dovranno impegnarsi nel ricercare e raccogliere, nel rispetto delle prescrizioni dettate dal presente regolamento nonché dalle vigenti norme, oltre a quanto verrà comunicato durante il briefing pre-gara del 26 settembre, il maggior quantitativo in peso di funghi porcini, il fungo più grande ed il più bello; ciascun concorrente dovrà dotarsi di cestino a mano, rigido, in vimini o materiale vegetale (non sono ammesse gerle a spalla o zaini portafunghi), al momento della registrazione sarà consegnato un sacchetto destinato al ricovero dei funghi (da riporre all'interno del cestino) ove non dovranno essere riposti più di 3 kg di funghi; è ammesso portare con sé uno zainetto contenente unicamente indumenti od oggetti da escursionismo; sarà comunque facoltà dei giudici di settore richiedere di visionare il contenuto degli stessi. 
Se il limite verrà raggiunto in anticipo rispetto al tempo previsto di gara, il concorrente dovrà fare immediatamente ritorno al punto di partenza, per verificare l'esatto peso dello stesso: se i giudici reputeranno valido il peso del contenuto in seguito alla pesatura, segneranno su apposito cartellino da apporre direttamente sul sacchetto stesso, l'orario di avvenuta consegna e qui la gara per il concorrente sarà terminata; se invece il peso sarà considerato ancora insufficiente, il concorrente potrà rientrare nel bosco per completare la ricerca: è quindi consigliabile dotarsi di dinamometro o bilancino per pesatura direttamente nel bosco. 
Al termine delle quattro ore di gara i concorrenti dovranno fare ritorno al punto di partenza per la sigillatura dei sacchetti: chi arriverà oltre il termine di fine gara sarà squalificato. 

Si specifica che, nel caso in cui tutti i concorrenti finiscano la gara al termine del tempo stabilito, la classifica finale verrà redatta in base al peso effettivo del raccolto e, in caso di ex aequo, la graduatoria terrà conto del maggior numero di funghi raccolti; nel caso invece che uno o più concorrenti raggiungano e consegnino i 3 Kg di funghi prima del termine della gara, farà fede il minor tempo impiegato. 

 

L’organizzazione si riserva di utilizzare anche funghi “finti” sui quali sarà riportato il valore in termini di peso.

 

L’area di ricerca e di svolgimento della gara sarà resa nota al momento del ritiro dei pacchi gara e durante il briefing pre-gara. Il superamento dei confini stabiliti comporterà la squalifica del concorrente.
Verrà stilata una classifica generale e saranno premiati: 

  • 1° classificato categoria cestino più pesante
  • 2° classificato categoria cestino più pesante
  • 3° classificato categoria cestino più pesante
  • Fungo più pesante
  • Fungo più bello
     

BRISACUP A SQUADRE – competizione di ricerca e raccolta funghi

Ciascuna squadra sarà composta da 4 concorrenti che dovranno impegnarsi nel ricercare e raccogliere, nel rispetto delle prescrizioni dettate dal presente regolamento nonché dalle vigenti norme, oltre a quanto verrà comunicato durante il briefing pre-gara del 26 settembre, il maggior quantitativo in peso di funghi porcini; 
I concorrenti impegnati nella gara a squadre NON POTRANNO PARTECIPARE ALLA GARA INDIVIDUALE. La classifica finale per la categoria a squadre verrà redatta per somma di quanto raccolto singolarmente dai 4 componenti della squadra. In caso di ex equo in peso nel quantitativo di funghi raccolti dalle squadre, la graduatoria sarà stilata tenendo conto del seguente ordine di parametri: 
1) Maggior numero dei concorrenti che avrà raggiunto il limite di 3 kg prima del tempo stabilito
2) Numero totale dei funghi raccolti
Saranno premiate:

  • 1^ squadra classificata
  • 2^ squadra classificata
  • 3^ squadra classificata

 

Art. 7 – Programma di gara


SABATO 25 SETTEMBRE

 

• Dalle ore 16.00 alle 19.00 consegna pacchi gara presso la cassa della seggiovia Tablat a Lavarone Bertoldi

DOMENICA 26 SETTEMBRE

• Dalle ore 7.00 alle 8.00 consegna pacchi gara presso la cassa della seggiovia Tablat a Lavarone Bertoldi

• Ore 8.00 ritrovo presso il centro storico di Bertoldi per briefing pre gara

• Ore 8.30 partenza BRISACUP gara individuale e a squadre dal centro storico di Bertoldi

• Dalle ore 10:00 mercatino Slowfood ed esercenti locali presso il parcheggio degli impianti di risalita.

• Ore 12.30 fine gara

• Ore 15.00 premiazioni presso la cassa degli impianti e chiusura evento

 

DURANTE TUTTO L’EVENTO

• MENU’ A TEMA IN BAR E RISTORANTI

 

 

 

Art. 8 - Modalità di Accettazione ed esclusione dalla Gara

Il comitato organizzatore si riserva di ammettere alla gara i concorrenti in regola con le modalità d'iscrizione previste. 
Qualora venissero riscontrate evidenti mancanze, il candidato verrà escluso dalla gara. 

 

Art. 9 - Giuria

Il comitato organizzatore nominerà una giuria composta da 4 membri fra persone di esperienza nel campo, associazioni, istituzioni, rappresentanze locali. 
La giuria è incaricata di definire la proposta di graduatoria sulla base delle misure e delle valutazioni necessarie. 
Il giudizio della giuria rimane unico ed insindacabile. 

 

Art. 10 - Graduatoria del concorso

La graduatoria della gara sarà approvata dal comitato organizzatore su proposta della giuria di cui all'art. 9

 

 

Art. 12 - Doveri e obblighi dei concorrenti

La partecipazione al concorso implica la contestuale ed incondizionata accettazione di quanto contenuto nel presente regolamento. 


Per informazioni:
Apt Alpe Cimbra  tel. 0464724100 -  info@alpecimbra.it