Primiero

1. NOTIZIE
 

L'Associazione Pescatori Dilettanti Alto Cismon-Primiero, formata da 450 soci, è affittuaria dei diritti esclusivi di pesca della ACSM Spa-Primiero, dalle sorgenti del torrente Cismon ed affluenti fino alla confluenza con il torrente Vanoi, compresi i laghi artificiali. Inoltre è concessionaria della Provincia Autonoma di Trento delle acque ricadenti nel Comune di Sagron Mis.

L'Associazione Pescatori Dilettanti Primiero, formata da 455 soci, è affittuaria dei diritti esclusivi di pesca della ACSM spa-Primiero, dalle sorgenti del torrente Cismon ed affluenti fino alla confluenza con il torrente Vanoi, compresi i 4 laghi artificiali. Inoltre è concessionaria della Provincia Autonoma di Trento delle acque ricadenti nel Comune di Sagron Mis.

Nel settembre 2004, sul torrente Cismon, si sono svolti i mondiali di pesca alla trota-no kill, con la partecipazione di 10 nazioni.

La pesca alle trote fario e marmorata, al temolo e al salmerino, può essere praticata su circa 60 km di torrenti e 75 ha di laghi.

Le semine di fario biologiche "pronta pesca", vengono effettuate su 3 km di torrente (zone L e B2 ); nei laghi Plank (zona P), Welsperg (zona W) e Schener (zona D), vengono immesse le trote iridee.

E' vietata la detenzione della trota marmorata.

Le acque ricadono, caso unico in tutto il Trentino, nella prima classe di qualità; qualità determinata con il metodo biologico E.B.I.

La pesca viene gestita secondo le indicazioni della CARTA ITTICA della Provincia Autonoma di Trento ed in base a criteri di tutela ambientale ed ittica.

A tal fine l'A.P.D. Primiero ha realizzato, in località Spini di Imer, un proprio CENTRO ITTICO, ove seleziona ed alleva ceppi autoctoni di trota fario e marmorata che, vengono successivamente immessi nelle acque in gestione (circa 70.000 trotelle 4-9 cm all'anno).

In un anno vengono catturati più di 30.000 pesci, con una media di quasi 3 catture per uscita, di cui il 60% di provenienza autoctona.

Le zone di pesca sono distinte in tre categorie: normali, speciali e no kill.

Quelle speciali (11 km), soggette a varie limitazioni, comprendono le acque correnti più vocate alla riproduzione naturale.

Le zone no kill (2 km) sono localizzate alla confluenza dei torrenti Cismon e Canali a Fiera di Primiero e sul torrente Noana, alla confluenza con il torrente Cismon a Imer.

È possibile scaricare il regolamento sociale nella nostra sezione download.

2. COME RAGGIUNGERCI
 

# Autostrada A1 e A13 (Firenze-Bologna-Padova): uscita Padova-Ovest e Cittadella, Bassano, Primolano, Fonzaso;
# Autostrada A4 e A31 (Milano-Vicenza-Valdastico): uscita Dueville e Bassano, Primolano, Fonzaso;
# Autostrada A4 e A27 (Trieste-Venezia-Vittorio Veneto): uscita Treviso e Montebelluna, Feltre, Fonzaso;
# Autostrada A22 (Brennero-Modena): uscita Trento e Borgo Valsugana, Primolano, Fonzaso.
Per ulteriori informazioni potete visitare il sito dell' Azienda Promozione Turistica

3. ESCHE E MATERIALI
 

Sono consentite tutte le esche. E' vietato l'uso dei bigattini, delle uova di salmone e derivati, del pesce vivo ad esclusione della sanguinerola pescata nelle nostre acque. Nel Lago di Calaita è vietata la pesca con il pesce vivo o morto.

La pesca può essere praticata con una sola canna nei torrenti e nei laghi Welsperg e Plank e con due canne negli altri laghi. Nelle zone speciali e nella zona no kill, gli ami devono essere senza ardiglione.

4. PERIODI DI PESCA
 

Aperture: 07 marzo Zone Normali sui Torrenti Cismon, Canali e zona Sagron Mis;
07 marzo Lago Schener (se sgelato);
07 marzo zone No Kill;
01 maggio Zone Speciali, Lago Noana e torrente Giasinozza, Lago Plank;
01 maggio (ore 16.30) Lago Welsperg;
16 maggio Lago Calaita
 
Chiusure: 30 settembre tutte le acque ad esclusione del torrente cismon (zone L, NK1 e B2 - solo No Kill - tecnica mosca o spinning) e dei laghi Plank e Welsperg (31 ottobre)
 
Semine:
Nota: le date delle semine possono essere soggette a variazioni

5. PERMESSI
 

La pesca può essere esercitata SOLO con il permesso della A.P.D. Alto Cismon Primiero.

I permessi vengono rilasciati senza limitazioni e distinti per le zone normali, speciali e no kill.

Vengono rilasciati i permessi a chiunque sia in possesso della licenza di pesca (la L.P. sulla pesca impone che anche i minorenni debbano essere in possesso della licenza per poter esercitare la pesca nelle acque trentine).

In quelle normali possono essere giornalieri, settimanali, mensili e permettono la cattura massima di 5 pezzi giornalieri.

In quelle speciali, i permessi vengono emessi solo per le giornate di mercoledì, giovedì, sabato e domenica e permettono la cattura solo di 3 pezzi.

I permessi possono essere acquistati presso i seguenti rivenditori.

PREZZI: Anno 2021
- No Kill giornaliero € 15,00

- Giornalieri Normali € 15,00 (Apertura € 25,00)

- Giornalieri Speciali € 25,00

- Settimanali € 70,00

- Mensili (5 giorni) € 70,00

- Laghi Welsperg e Plank € 10,00

6. NEGOZI SPECIALIZZATI DI PESCA
 

Bettega Sport Imer
Zurlo Sport Fiera di Primiero

7. ALLOGGI IN PRIMIERO
 

Per gli alloggi si consiglia di visitare il sito dell' Azienda Promozione Turistica www.sanmartino.com