ABBINAMENTI VINO E FUNGHI



ABBINAMENTI VINO E FUNGHI


Quando si parla di abbinamento vino – funghi è indispensabile la conoscenza dell’unico vero e proprio carattere organolettico di questa tipologia di alimenti, l’aromaticità.

Bisogna ricordare che i funghi non sono molto saporiti, ma possono avere un’aromaticità superabile solamente dal tartufo bianco.

È necessario fare molta attenzione durante la preparazione delle ricette a non aggiungere aromi di altro tipo, ma dovranno risultare il più semplice possibile così che risalti il sapore del fungo. Anche durante la cottura dei funghi si può rischiare di perdere il sapore, perché i funghi con l’aumento della temperatura ossidano rapidamente nascondendo i profumi.

Durante una cena o un evento importante sul tavolo uno degli elementi principali non può che essere una buona bottiglia di vino.

Vediamo quindi come abbinare il vino con le varie tipologie di funghi.



Ovuli bianchi

L’ovulo bianco è un fungo molto profumato e può essere considerato il vero esempio di aromaticità,

Consumato crudo con un velo di olio extravergine si abbina perfettamente ad un grande Sauvignon Blan, ancora meglio se affinato in legno.



Finferli

I finferli sono i funghi più utilizzati per le zuppe, per questo motivo si consiglia di bere un Pinot Nero, vino che meglio si abbina con piatti sostanziosi a base di funghi.



Porcini

I porcini sono uno dei funghi più adattabili in cucina e possono essere consumati sia crudi che cotti.

Quando vengono consumati crudi si consiglia di bere, come per gli ovuli, del Cabernet Blanc.

Quando vengono consumati cotti, invece, si abbina uno Chardonnay di media struttura.

Se però si tratta di un piatto parecchio corposo è ideale lo Champagne o uno spumante millesimato o delle bollicine di Franciacorta, che hanno il potere di sgrassare dato la loro acidità.



Chiodini

I funghi chiodini invece non richiedono particolare abbinamento di vino, proprio per il loro utilizzo in cucina.

Se si tratta di funghi lasciati a crudo bere un vino non troppo aromatico, va bene un Sauvignon Blanc, come per i consigli precedenti. Se invece viene trifolato abbinare un vino che non copra il sapore.