Banner

Birrificio Nettuno


I locali in cui oggi produce la sua birra, un tempo erano parte di una casa contadina: al piano terra vi era la stalla, al primo piano l'abitazione; la casupola di fronte, in cui oggi le bottiglie rifermentano a 24 gradi, era la porcilaia.
Dallo scorso aprile questo giovanotto ha deciso di dar sfogo alla sua passione, produrre birra agricola occupandosi di tutta la filiera, dalla coltivazione dell'orzo - che poi manda a tostare in Piemonte - all'imbottigliamento.
Malto, luppolo, lievito, scorze d'arancia sono alcuni degli ingredienti della birra Nettuno; il resto lo fanno l'aria pulita e l'acqua che sgorga dalle sorgenti di questa zona dell'Appennino, che gode ancora di una natura incontaminata.



Birra gratis con questo ticket

Birra gratis con questo ticket

Stampa la promo